Tag: win butler

Rock in Roma: la musica e lo stile degli Arcade Fire

Rock News
di Maria Ricci La musica degli Arcade Fire con tutto il loro stile che è un qualcosa che va ben oltre le sette note dei loro suoni, approderanno in Italia nel corso della prossima estate per una breve serie di concerti che si annunciano essere come uno dei principali eventi musicali della stagione. Si comincerà il prossimo 23 di Giugno all’Ippodromo delle Capannelle nella Capitale, all’interno della manifestazione “Rock in Roma”, e si replicherà il 24 di Giugno successivo a Verona. Inutile dire che le aspettative in vista delle due date nostrane sono altissime, in qualche modo foraggiate dalla straordinaria performance che gli Arcade Fire hanno realizzato durante l’evento “The music experiment” a Los Angeles. Le due date di giugno saranno quindi l’occasione per sentire finalmente dal vi

Arcade Fire agli Oscar per la colonna sonora di Her

Flash News
Arcade Fire nominati agli Oscar per il lavoro svolto sulla colonna sonora di Her, il nuovo film di Spike Jonze.  Nel film due brani presenti anche in  “Reflektor”: “Porno” e “Supersimmetry”.  Dice Spinke Jonze: ”Il gruppo stava lavorando a “Reflektor” e in contemporanea anche alla colonna sonora. Win Butler ed io abbiamo iniziato a parlare della colonna sonora due anni fa, e alla fine è come se si fossero influenzati a vicenda: la colonna sonora ha influenzato il disco e – viceversa – il disco ha plasmato la colonna sonora. C’è un pezzo in “Reflektor” – l’ultimo, “Supersymmetry” – che Win ha scritto per il film, ma poi si è trasformato in qualcosa d’altro. E’ l’ultimo brano, quello sui titoli di coda” E' la prima volta che il gruppo di Win Butler riceve una nomination da parte dell' Acade

Arcade Fire firmano la colonna sonora di Her

Rock News
Gli Arcade Fire hanno realizzato la colonna sonora del nuovo film di Spike Jonze “Her” che sarà nelle sale europee a Marzo. Nel film due brani presenti anche in  “Reflektor”: “Porno” e "Supersimmetry”. Dice Spinke Jonze: "Il gruppo stava lavorando a “Reflektor” e in contemporanea anche alla colonna sonora. Win Butler ed io abbiamo iniziato a parlare della colonna sonora due anni fa, e alla fine è come se si fossero influenzati a vicenda: la colonna sonora ha influenzato il disco e - viceversa - il disco ha plasmato la colonna sonora. C'è un pezzo in "Reflektor" - l'ultimo, "Supersymmetry" - che Win ha scritto per il film, ma poi si è trasformato in qualcosa d'altro. E' l'ultimo brano, quello sui titoli di coda" Il film racconta la storia di un uomo che si innamora del sistema operativo d