Tag: taylor swift

People Choice Awards 2015: i vincitori

LaMusicaPop, Rock News
Ecco la lista dei vincitori dei People Choice Awards. Chi sono gli artisti preferiti dal grande pubblico a stelle e strisce? Da quarantuno anni ce lo dicono i People Choice Awards. La cerimonia di consegna della statuetta che da quasi mezzo secolo premia gli artisti preferiti dal pubblico americano, è andata in scena il 7 gennaio a Los Angeles, per la precisione al Nokia Theatre. Questo l'elenco dei finalisti e dei vincitori (in grassetto), divisi ovviamente per categoria: Artista uomo Blake Shelton Ed Sheeran John Legend Pharrell Williams Sam Smith Artista donna Beyoncé Iggy Azalea Katy Perry Sia Taylor Swift Gruppo Coldplay Imagine Dragons Maroon 5 One Direction OneRepublic Rivelazione 5 Seconds of Summer Charli XCX Fifth Harmony Meghan Trainor Sam Smith Artista uomo country Blake She

Grammy Awards 2014: Dave Grohl, QOTSA, Nine Inch Nails e altri

Rock News
Ai prossimi Grammy Awards 2014 una ventata rock prenderà il sopravvento. Sul palco infatti  le esibizioni di #DaveGrohl, #TrentReznor con i suoi Nine Inch Nails, #JoshHomme e i#QOTSA Queens of the Stone Age e #LindseyBuckingham dei Fleetwood Mac. Questa sarà la prima performance in diretta dai Grammy per Gary Clark, Nine Inch Nails and Queens Of The Stone Age. Questi grandi nomi vanno ad aggiungersi alle altre stelle già annunciate: Jay Z, Beyoncé, Bruno Mars, Metallica, Lang Lang, Pink, Lorde, Taylor Swift, Katy Perry, Robin Thicke, Pharrell Williams, Stevie Wonder, Daft Punk. Nello specifico l'elenco delle nomination rock di nostro interesse sono le seguenti: Best Rock Song: Ain't Messin 'Round – Gary Clark Jr.; Cut Me Some Slack – Paul McCartney, Dave Grohl, Krist Novoselic, Pat Smear; 

Brit Awards 2013: la brit music premiata ieri a Londra

Gruppi inglesi, Rock History, Video
Brit Awards 2013, la 33^ edizione dei premi assegnati dall’industria discografica britannica si è svolta ieri, presso la 02 Arena di Londra con la conduzione di James Corden. Alla vigilia i grandi favoriti erano Emeli Sandé e i Mumford & Sons, che si presentavano con ben quattro nomination a testa. A conclusione della serata però è solo l'interprete di Heaven a rispettare le attese portando a casa i due riconoscimenti più prestigiosi (Miglior artista donna e Miglior album con Our Version of Events) mentre i Mumford & Sons, si sono dovuti "accontentare" del premio di Miglior gruppo britannico “British group”. Altro vero trionfatore della serata è stato il venticinquenne cantautore Ben Howard, come spesso accade, in Italia ancora sconosciuto ma molto apprezzato nel Regno Unito. Ne se