Tag: superbowl

RHCP: Flea risponde alle polemiche sul play-back

Rock News
Dopo le polemiche in seguito alla loro esibizione durante l'half-time show del Superbowl, andato in scena domenica scorsa, i Red Hot Chili Peppers, hanno voluto, tramite le parole del bassista Flea, chiarire la loro posizione. I Red Hot Chili Peppers erano infatti accusati di aver rinnegato la loro vocazione al live, per aver aver palesemente suonato in playback, mentre Kiedis cantava live, durante l'half-time show. Riportiamo integralmente il messaggio di Flea ai fans dei Red Hot Chili Peppers: "Cari tutti, quando ci è stato chiesto dalla NFL e da Bruno (Mars ndr) di suonare al Super Bowl il nostro pezzo "Give it away", ci è stato subito detto chiaramente che la voce sarebbe stata live, ma basso, batteria e chitarra sarebbero stati pre-registrati. E capisco la richiesta della NFL, visto c

Bono: slitta a giugno il nuovo album degli U2

Gruppi irlandesi
“Stiamo ancora sistemando delle cose", con queste parole, pronunciate dopo la vittoria del Golden Globe, Bono Vox ha freddato gli entusiasmi dei fans delgi U2. Tutti coloro i quali infatti, avevano ormai fatto la bocca, riguarda alla possibilità che il nuovo attesissimo album degli U2 potesse vedere la luce con l'inizio della primavera, dovranno ancora aspettare. Il successore di "No line on the Horizon", vecchio ormai di cinque anni, non sarà pronto prima di giugno. Un colpo al cerchio e uno alla botte. Bono ha anche confermato però che durante l'half time show del prossimo Super Bowl, in programma il 2 febbraio, gli U2 presenteranno il primo singolo inedito. Si tratta di "Invisible", la canzone d'amore che dovrebbe fare traino al disco.

Superbowl 2014: Bruno Mars, Red Hot Chili Peppers e U2

Rock News
La prossima edizione del Superbowl si annuncia esplosiva per quanto riguarda l'attesissimo half-time show. E' infatti confermato che, durante l'interallo della finale del campionato americano di Football in programma il prossimo due febbraio, i Red Hot Chili Peppers si esibiranno come ospiti nel corso dello show di Bruno Mars. Il palco che verrà allestito al MetLife Stadium di East Rutherford nel New Jersey si annunica infatti particolarmente caldo. Le sorprese infatti non si limiteranno ai live di Bruno Mars e dei Red Hot Chili Peppers. Si dà quasi per certo che, durante lo show, possano intervenire anche gli U2. La band di Bono avrebbe infatti scelto il Superbowl per annunciare, finalmente, il nuovo singolo e i dettagli del prossimo album.

Bruce Springsteen count down per il “Wrecking Ball Tour”

Cantanti USA, Live Report
Da ormai qualche mese stiamo seguendo il Boss e le sue mosse in attesa del concertone, sold out, allo stadio San Siro di Milano il prossimo giugno. Il Wrecking Ball Tour con la E Street Band di Bruce Springsteen ha iniziato a girare. A East Rutherford, nel suo New Jersey, Bruce Springsteen ha affrontato il pubblico di Manhattan con due serate memorabili al Madison Square Garden di New York. In Europa arriverà il 13 maggio, e anche qui a casa nostra si vivranno tre ore (residenti di San Siro siate clementi) di spettacolo per celebrare quarant'anni di carriera, 185 milioni di copie vendute, 21 Grammy Awards e 17 album di studio. Eccovi la cronaca a opera di Repubblica.it del concerto di NY: “La scena è spoglia, i ventimila sono distribuiti a 360 gradi intorno al palco. È il segnale che la p

Christina Aguilera dimentica l’inno americano al Super Bowl

Cantanti USA, Rock News
Non è stato certo un SuperBowl da ricordare per Christina Aguilera. La cantante americana, alla quale era stato concesso l'ambitissimo palcoscenico del pre-partita, ha di fatti sbagliato l'esecuzione dell'inno americano. La cantante, forse vittima dell'emozione ha dimenticato di cantare un intera strofa, nello specifico quella che recita:"The star-spangled banner" prima degli eventi sportivi, negli USA, è molto sentita, anche in occasione di incontri minori), ha dimenticato di cantare una strofa - nello specifico, "O'er the ramparts we watched, were so gallantly streaming" - cercando di rimediare all'errore ripetendo la precedente ("What so proudly we watched at the twilight's last reaming", con "watched" al posto di "hailed" e "reaming" invece di "gleaming"). La cantante ha poi prov