Tag: roberto dell’era

Roberto Dellera: Stare bene è pericoloso – recensione

Recensioni
Uscito il 15 gennaio 2015, per l'etichetta MARTELABEL con distribuzione Goodfellas/ Believe, Stare bene è pericoloso, il nuovo album di (Roberto) Dellera,  bassista degli Afterhours, arriva a distanza di quasi quattro anni dal disco d’esordio, Colonna Sonora Originale. Di Elena Giosmin Stare bene è pericoloso, è, negli intenti dell’autore, un disco rock'n'roll e, in quanto tale, contiene vari elementi: dal pop al rock, dalla psichedelia al folk e al jazz. Il modo particolare di cantare di Roberto (una sorta di leggera cadenza anglofona, con t marcate e vocali strascicate), classico, come un rimando agli anni di Tenco e dei grandi cantautori, si intreccia a melodie dalle sonorità british anni ’60-’70. Hanno collaborato con Dellera gli amici (“fratelli” come ama definirli): Rodrigo D'Erasmo,

Milo Scaglioni live al 75 Beat di Milano – live report e foto

Live Report
Milo Scaglioni ha presentato in anteprima il suo album di debutto al 75 Beat di Milano Live Report di Joshin Galani - Foto di Attilio Marasco Da sempre immerso nella musica Milo Scaglioni ha vissuto e suonato a Manchester per diversi d’anni. Tornato in Italia ha fatto parte dei Jennifer Gentle. Ha successivamente accompagnato al basso il tour “Colonna sonora originale”, di Roberto Dell’Era e ripreso la collaborazione ai live di Jim Noir. In questi anni è stato complice delle vivide serate milanesi, dove il motto Play All Together è stato il cardine del “Circo Musicale”, che ha visto tantissimi artisti raggruppati un un’unica serata a far festa, in nottate memorabili al Biko. Aspettiamo il suo progetto completo dal 2013, da quando il suo brano “Stone Cold Sober” esce nella compilation Gas V