Tag: nme

Cosa c’è dietro i nomi delle rock star?

Flash News
Cosa c'è dietro il nome di un gruppo o il nome d'arte di una rock star? La prestigiosa rivista NME, nella sua versione on line, ha provato a spiegare cosa si cela dietro ai nomi di alcune famosissime star della musica. Perché i Coldplay si chiamano Coldplay? Perché Lana è Del Rey? cosa c'entrano i Simpson con i Fall Out Boys? Tutte domande alle quali NME ha dato risposta. Ecco le più interessanti. Lynyrd Skynyrd: Il nome del gruppo è la versione storpiata, dalla pronuncia tipica del sud degli Stati Uniti, di Leonard Skinner professore di ginnastica del liceo di Jacksonville, frequentato da alcuni membri della band. Green Day: Prima c'erano i "Sweet Children", poi Billie Joe decise di scrivere una canzone dal titolo "Green Day" l'espressione usata in California per descrivere un giorno i

NME Awards 2014 trionfano gli Arctic Monkeys

Gruppi inglesi
"New Musical Express", il celeberrimo settimanale di musica britannico meglio noto semplicemente come NME, ha distribuito i suoi premi: gli NME Awards 2014. La cerimonia di consegna del riconoscimento, molto apprezzato dai gruppi proprio perché elargito da critici esperti e molto seguiti, ha visto protagonisti gli Arctic Monkeys. "Best British band", "Best album", "Best live band", "Best fan community" gli awards andati al gruppo, al quale va aggiunto il "Hero of the year" conquistato dal frontman Alex Turner. Premi anche per Damon Albarn, Lily Allen e Paul McCartney. Ecco la lista completa dei vincitori dell'edizione 2014 degli NME Awards: Godlike Genius Blondie Songwriters’ Songwriter Paul McCartney Award For Innovation Damon Albarn Teenage Cancer Trust Outstanding Contribution to

Trent Reznor: “I Grammy una completa perdita di tempo”

Cantanti USA
Il leader dei Nine Inch Nails, Trent Reznor, è tornato a parlare della sua esibizione agli ultimi Grammy Awards, ed anche lui, come Josh Homme nei giorni scorsi, ha rivolto parole decisamente "poco cordiali" agli organizzatori dell'evento, soprattutto per aver tagliato in due la sua esibizione insieme allo stesso Homme, Dave Grohl e Lindsey Buckingham. Reznor ha infatti dichiarato: "No, i Grammy sono stati una completa perdita di tempo. Quando ci hanno detto 'Ehi, ai Grammy vi vorrebbero a suonare', è stato bello. Anche se non sono un fan dei Grammy, come ho già detto. [...] Per come sono fatto io ho subito pensato: 'Ok, se lo facciamo, quali vantaggi potrebbero derivarne?'. Josh Homme ed io abbiamo parlato a lungo dei pro e dei contro.[...] Quello che non avevamo previsto era che sarebber

Le migliori canzoni di sempre secondo NME

Classifiche
La rivista britannica NME ha stilato la lista delle 500 migliori canzoni di sempre (The 500 Greatest Songs of All Time) eleggendo come miglior canzone della storia della musica “Smells Like Teen Spirit” dei Nirvana. La canzone fa parte dell'album Nevermind, uscito nel 1991 per la Geffen Records, ed è il secondo album della band capitanata da Kurt Cobain. Per quanto ogni classifica a mio modo di vedere sia soggettiva e mai oggettiva, vediamo comunque chi si è classificato subito dopo: a seguire le prime 25 posizioni della NME's 500 Greatest Songs of All Time: 1. Smells Like Teen Spirit – Nirvana 2. Love Will Tear Us Apart – Joy Division 3. I Feel Love – Donna Summer 4. How Soon Is Now? – The Smiths 5. Last Nite – The Strokes 6. Common People – Pulp 7. I Bet You Look Good on the Dancefloor –

The Cure: nuovo album in arrivo nel 2014

Rock History, Rock News
Dopo alcuni anni di assenza (più precisamente dal 2008, anno in cui i Cure rilasciarono "4:13 Dream") la band di Robert Smith pubblicherà nel corso di questo anno un nuovo disco di inediti, il quattordicesimo di una lunghissima carriera iniziata nel lontano 1979. Secondo NME, il titolo più accreditato per questo nuovo lavoro sarà "4:14 Scream", titolo atto a ribadire il ruolo di diretto successore dell'album del 2008 citato poco fa. Il prossimo impegno dal vivo della band è fissato per la fine del prossimo marzo, in occasione dell'annuale edizione del Teenage Cancer Trust, che per l'edizione di quest'anno sarà diretta dal frontman degli Who Roger Daltrey e programmata alla Royal Albert Hall di Londra il 28 e 29 marzo. Non appena avremo ulteriori notizie a tale riguardo, noi de LaMusicaRock

Kasabian: “Il nuovo album? Un vaffanculo ai critici”

Interviste
I Kasabian parlano del nuovo album. Il disco, che è senza dubbio fra i più attesi del 2014, uscirà il prossimo giugno. Nel frattempo il gruppo ha deciso di darne qualche anticipazione, nel corso di un'intervista rilasciata al settimanale inglese NME. Serge Pizzorno ha anticipato quelle che saranno le sonorità del disco, il solito inconsueto mix fra rock ed elettronica: “In questo momento c’è gente che fa musica rock incredibile e c’è gente che fa musica elettronica incredibile. Nessuno ha ancora combinato le due cose, e questo prossimo album è il momento in cui ci avvicinamo il più possibile a questa formula”. Il concept alla base dell'album, come spiega Serge deve la sua ispirazione nientemeno che a Kanye West e al suo "Yeezus": "Quel disco ha fatto crescere in noi l'idea che bisognasse f

The Stone Roses @ Heaton Park

Live Report, Rock History
The Stone Roses a Heaton Park 2012: Ian Brown ha dimostrato che i ragazzi sono tornati e con un suono più grande e migliore che mai. E come se non bastasse, oltre agli Stone Roses insieme dopo 16 anni di separazione, c'era anche Liam a cantare le canzoni degli Oasis per la prima volta dal 2009. Presente anche Lily Allen, e il cast stellare di supporto tra cui artisti del calibro di Primal Scream e The Vaccines. Inattesa del concertone all'Ippodromo del Galoppo il prossimo 17 luglio, godiamoci queste immagini tratte da http://www.nme.com : The Stone Roses played: 'I Wanna Be Adored' 'Mersey Paradise' '(Song For My) Sugar Spun Sister' 'Sally Cinnamon' 'Where Angels Play' 'Shoot You Down' 'Bye Bye Badman' 'Ten Storey Love Song' 'Standing Here' 'Fools Gold' 'Something's Burning' 'Waterfall