Tag: morte

E’ morto Phil Everly degli Everly Brothers

Flash News
Phil Everly, uno dei due componenti del duo vocale Everly Brothers, si è spento oggi all'età di 74 anni. A dare la notizia alla stampa la moglie Patti; le cause del decesso sarebbero da attribuire ad una broncopneumopatia cronica ostruttiva. Il cantante infatti era da sempre un "fumatore incallito". Gli Everly Brothers, noti soprattutto tra gli anni '50 e '60 per le loro melodie folk rock e country, erano tornati a far parlare di loro dopo il disco di cover realizzato da Billie Joe Armstrong e Norah Jones, intitolato Foreverly, dove il leader dei Green Day e la cantautrice americana avevano riproposto in una chiave fedele all'originale, i grandi successi dello storico duo americano. The Everly Brothers go way back far as I can remember hearing music. Those harmonies live on forever. We're

Amy Winehouse. Il ricordo di amici e cantanti

Cantanti italiani, Cantanti USA, Gruppi inglesi
A poche ore dalla tragica fine di Amy Winehouse, molti dei suoi colleghi hanno voluto ricordare la cantante. L'omaggio che ci riguarda più da vicino è quello di Zucchero, che nel corso del suo concrto allo Stadio Olimpico di Roma ha voluto ricordare Amy: "Una grande interprete, una grande anima fragile". Oltremanica, la prima a dire addio ad Amy è stata Kelly Osbourne: "In questo momento non riesco neanche a respirare, piango perché ho perduto una delle mie migliori amiche. Ti voglio bene per sempre Amy, non dimenticherò mai la vera Amy".Hayley Williams dei Paramore: "Non sarà mai veramente via per sempre". Kelly Clarkson: "E' una cosa tristissima. Che rabbia, era una ragazza con un così grande talento. E' un peccato che non vedesse alcuna speranza e che continuasse a vivere in quel modo".

Morte a Glastonbury: trovato morto Cristopher Shale amico del premier Cameron

Rock News
E' stato trovato morto in un bagno chimico all'interno dell'area Vip del backstage del festival di Glastonbury. Si tratta di Cristopher Shale, presidente del West Oxfordshire Conservative Association, nonchè grande amico del primo ministro britannico David Cameron. Il premier, appresa la notizia, non si è pronunciato in merito quanto accaduto, limitandosi solo a ricordare come Shale fosse un uomo di grande valore nonchè un carissimo amico. Il corpo è stato ritrovato attorno alle nove di domenica mattina, possibile che si trovasse li dalla sera precedente. Nella conferenza stampa immediatamente convocata da Micheal Eavis, il deus ex machina del Festival di Glastonbury, si è provato a far chiarezza sull'accaduto: "si tratta probabilmente di un suicidio, anche se ancora non vi sono conferme u