Tag: los angeles

Rock in Roma: la musica e lo stile degli Arcade Fire

Rock News
di Maria Ricci La musica degli Arcade Fire con tutto il loro stile che è un qualcosa che va ben oltre le sette note dei loro suoni, approderanno in Italia nel corso della prossima estate per una breve serie di concerti che si annunciano essere come uno dei principali eventi musicali della stagione. Si comincerà il prossimo 23 di Giugno all’Ippodromo delle Capannelle nella Capitale, all’interno della manifestazione “Rock in Roma”, e si replicherà il 24 di Giugno successivo a Verona. Inutile dire che le aspettative in vista delle due date nostrane sono altissime, in qualche modo foraggiate dalla straordinaria performance che gli Arcade Fire hanno realizzato durante l’evento “The music experiment” a Los Angeles. Le due date di giugno saranno quindi l’occasione per sentire finalmente dal vi

Grammy Awards 2014: Dave Grohl, QOTSA, Nine Inch Nails e altri

Rock News
Ai prossimi Grammy Awards 2014 una ventata rock prenderà il sopravvento. Sul palco infatti  le esibizioni di #DaveGrohl, #TrentReznor con i suoi Nine Inch Nails, #JoshHomme e i#QOTSA Queens of the Stone Age e #LindseyBuckingham dei Fleetwood Mac. Questa sarà la prima performance in diretta dai Grammy per Gary Clark, Nine Inch Nails and Queens Of The Stone Age. Questi grandi nomi vanno ad aggiungersi alle altre stelle già annunciate: Jay Z, Beyoncé, Bruno Mars, Metallica, Lang Lang, Pink, Lorde, Taylor Swift, Katy Perry, Robin Thicke, Pharrell Williams, Stevie Wonder, Daft Punk. Nello specifico l'elenco delle nomination rock di nostro interesse sono le seguenti: Best Rock Song: Ain't Messin 'Round – Gary Clark Jr.; Cut Me Some Slack – Paul McCartney, Dave Grohl, Krist Novoselic, Pat Smear; 

Marc Carroll: alla (ri)scoperta del cantautore irlandese

Recensioni
Alla (ri)scoperta di Marc Carroll, the lost songwriter. One Little Indian ripubblica in versione rimasterizzata con B-side e rarità i primi quattro lavori del cantautore che si è conquistato l'ammirazione di Bob Dylan La One Little Indian ripubblica il 21 gennaio 2014 la preziosa raccolta dei primi quattro lavori di Marc Carroll ( "Ten of swords", "World on A Wire","All Wrongs Reversed" e "Dust of Rumour") opportunamente rimasterizzati ed arricchiti di versioni live,radio session, b-sides e chicche inedite per collezionisti seriali, l'occasione per (ri)scoprire questo lost songwriter dublinese trapiantato nella fatua Los Angeles . Per conferire piena dignità autoriale a Marc Carroll , già legittimato a suo tempo dal prestigioso endorsement di sua maestà Bob Dylan in persona (solitamente

Arcade Fire agli Oscar per la colonna sonora di Her

Flash News
Arcade Fire nominati agli Oscar per il lavoro svolto sulla colonna sonora di Her, il nuovo film di Spike Jonze.  Nel film due brani presenti anche in  “Reflektor”: “Porno” e “Supersimmetry”.  Dice Spinke Jonze: ”Il gruppo stava lavorando a “Reflektor” e in contemporanea anche alla colonna sonora. Win Butler ed io abbiamo iniziato a parlare della colonna sonora due anni fa, e alla fine è come se si fossero influenzati a vicenda: la colonna sonora ha influenzato il disco e – viceversa – il disco ha plasmato la colonna sonora. C’è un pezzo in “Reflektor” – l’ultimo, “Supersymmetry” – che Win ha scritto per il film, ma poi si è trasformato in qualcosa d’altro. E’ l’ultimo brano, quello sui titoli di coda” E' la prima volta che il gruppo di Win Butler riceve una nomination da parte dell' Acade

Billy Talent – Dal rock in IdRho Preview, tornano per due date: Milano e Bolzano

Cantanti USA, Rock News
I quattro rocker tornano in Italia. Dopo essere stati sommersi dalla loro carica al Carroponte lo scorso Giungo in occasione del Rock In IdRho Preview, i Billy Talent tornano con due concerti a Milano il prossimo 23 gennaio, e Bolzano il 24 gennaio. L'occasione darà modo alla band di presentare ufficialmente al pubblico "Dead Silence". Questa estate abbiamo ascoltato il singolo "Viking Death March". Sembrano quattro giovani rocker, ma alle spalle ci sono ben 20 anni di lavoro di gruppo (girano i palchi dal 1993). Questo ultimo album è stato registrato tra Toronto, Vancouver e Los Angeles, "Dead Silence"  invita a inseguire i propri sogni, contando sulle proprie forze, senza scorciatoie. Una raccolta di canzoni legate l'una con l'altra, un viaggio attraverso alti e bassi, speranza e decaden