Tag: joe strummer

The Clash: recuperato un filmato live del 1980

Flash News, Rock History
Buone notizie per i fan di Joe Strummer e soci; è stato infatti pubblicato su YouTube un video live inedito del concerto dei Clash del 10 marzo 1980 al Motor City Roller Rink di Detroit, nella quale la band inglese esegue dal vivo Safe European Home. L'autore del video è un tale Ivan S. (il cognome non è stato reso noto) ma ai tempi si faceva chiamare Mark Norton e scriveva per Creem Magazine, storico mensile rock edito a partire dal 1969, le cui pubblicazioni cessarono nel 1989. Andò a quel concerto con una cinepresa Super 8 e filmò buona parte del concerto. E' proprio lui a presentare all'inizio il video, promettendo tra l'altro che se arriverà a 100.000 visualizzazioni pubblicherà anche altri filmati dello stesso concerto. Ecco di seguito il video di cui vi stavamo parlando.

Rock in Idro: anche Gogol Bordello e Alter Bridge

Concerti & Festival
La nuova edizione di Rock In Idro 2014 ha lanciato segnali rivoluzionari sin dal principio. Bologna, Arena Joe Strummer, un ver e proprio festival che offre tutto quello che si può desiderare per chi è appassionato, ma soprattutto affamato di musica! Le ultime notizie sono relative ad altri quattro nomi d’eccezione che vanno ad arricchire il già prestigioso cast annunciato prima delle feste natalizie: Alter Bridge, Gogol Bordello, Opeth e Black Stone Cherry. Gli Alter Bridge sono venuti a trovarci pochi mesi fa, e abbiamo potuto viverli live al Forum di Assago; torneranno in Italia come opening  per gli Aerosmith e avranno anche un palco tutto loro al Rock in Idro; anche i Gogol Bordello si sono allontanati da poco da noi.. infatti sono reduci da tre date in Italia a novembre di cui un

Bob Marley: 10 canzoni per celebrarne il 31° Anniversario

Rock History
Oggi ricorre il trentunesimo anniversario  della morte di Bob Marley (1945, St. Ann, Giamaica – 1981, Miami, Florida), lo celebriamo ricordandolo in 10 canzoni (estratte da "Playlist", il libro antologia di Luca Sofri). Aveva 36 anni quando rifiutò l'amputazione di un piede in cui si era sviluppato un tumore maligno. Difficile sintetizzare sulla sua storia, come altrettanto difficile resta documentarla esaustivamente... lasciamo parlare le sue canzoni. Ne sono state scelte 10, riassuntive (dai  primi anni '70 agli anni '80):  I shot the sheriff (Burnin’, 1973) Lui ha sì ammazzato lo sceriffo, ma il vicesceriffo no. E poi lo sceriffo gli rompeva sempre i coglioni, e non lasciava che lui facesse crescere ciò che aveva seminato. In senso metaforico o no. (Poi ebbe gran fortuna cantata da Eri