Tag: fight club

Napalm Death & Hatebreed al Magnolia – le foto

Live Report
Foto e Report: Mario Carina Giovedì sera. Le opzioni della serata sono: - Festival di Sanremo sulla RAI. - Napalm Death & Hatebreed al Magnolia di Segrate. Escludendo a priori il divano e la soporifera (quest'anno più degli altri anni) kermesse musicale ligure, si và sul sicuro con i paladini del grindcore e del metalcore in una serata da co-headliner. Sono passati solo pochi mesi dall'ultimo uragano sonoro imbattutosi su Segrate con i Brutal Truth, che eccomi dover tornare in trincea per attendere l'impatto con la  tempesta che si preannuncia ancora più violenta e devastante della precedente. Ad aprire la serata gli italiani Ready, Set, Fall che suonano un moderno e onesto metalcore. Napalm Death, da Birmingham,West Midlands, culla della rivoluzione industriale e del heavy metal

Pixies “Where is my Mind”: Canzone del giorno

Senza categoria
"Where is my mind" è sicuramente uno dei pezzi migliori scritti dai Pixies. La canzone fu scritta nel 1988, ma conobbe un secondo momento di grande successo nel 1999 anno d'uscita del film-capolavoro "Fight Club" di cui fu scelto come colonna sonora. Il consiglio è quello di ascoltarvi il pezzo, ripensando a Tyler Durden che recita:"« Siamo i sottoprodotti di uno stile di vita che ci ossessiona. Omicidi, crimini, povertà, queste cose non mi spaventano. Quello che mi spaventa sono le celebrità sulle riviste, la televisione con 500 canali, il nome di un tizio sulle mie mutande, i farmaci per capelli, l'arredatrice, poche calorie, Marta Stewart.. Fanculo Marta Stewart.. Marta sta lucidando le maniglie sul Titanic..va tutto a fondo bello..perciò vaffanculo tu e il tuo divanetto a strisce verdi