Tag: babyshambles

Babyshambles: annullate entrambe le date italiane

Rock News
Dopo aver saltato la data di Milano, è saltata anche la data dei Babyshambles di ieri sera a Roma. Stessa situazione di Milano, con band pronte sul palco per suonare e centinaia di persone in fila, biglietti in mano per accedere all'evento. Ma di Pete Doherty nessuna traccia. Davide Iurlano, dell'ufficio stampa di Grinding Halt ha dichiarato: "Tutto quello che il suo manager ci ha detto è che Pete ha perso una coincidenza per un volo che l'avrebbe portato in Italia. Oggi l'avrò visto decine di volte parlare con lui al telefono. Una cosa posso dire, con sicurezza: Pete in Italia non è mai arrivato. Eravamo pronti a andare a prenderlo ovunque". Ad ogni modo, cercheremo di sfruttare i loro day off per recuperare la date, ma adesso è troppo presto per azzardare ipotesi. Nel caso dovesse succed

Babyshambles: la scaletta del concerto di Roma

Gruppi inglesi
A volte capita di dare fiducia a Pete Doherty, e immaginare che delle tappe fissate nel suo tour con i Babyshambles lo spettacolo offerto sia quello di un live degno della buona musica.. e invece lo spettacolo, la sorpresa è stata quella di non vederli, e venire a conoscenza dell'annullamento di entrambe le date a pochi minuti dai live di Milano e Roma. Avevamo programmato la scaletta che segue, preparato lo zaino per andare a fotografarli.. e invece, è saltato  tutto. Rettifichiamo il pezzo vecchio, con il seguente. ps Grazie Pete!  Ieri sera, giovedì 27 febbraio, i Babyshables si sarebbero dovuti esibire davanti al pubblico dell'Alcatraz di Milano, ma questo "concerto" non c'è stato. Questa sera, venerdì 28 febbraio, Pete Doherty e soci si sarebbero dovuti esibire all'Atlantico di R

I concerti del fine settimana

Concerti & Festival
Per tutti i rockers che ancora non hanno deciso come impiegare il loro tempo le sere di questo fine settimana, ecco i principali concerti in scena fra il 28 febbraio e il primo marzo su tutto il territorio nazionale: Venerdì 28 febbraio: Nomadi - Cesena, Nuovo Teatro Carisport Antonello Venditti - Cremona, Teatro Ponchielli Perturbazione - Milano, Fnac (ore 18.00) Noemi - Milano, Feltrinelli (ore 18.00) Editors - Bologna, Paladozza Statuto - Treviso, Home Rock Bar Frankie Hi Nrg Mc - Torino, Feltrinelli (ore 18.00) Babyshambles - Roma, Atlantico Live Sabato 1 marzo Marlene Kuntz - Brescia, Latte + Neffa - Bologna, Estragon Massimo Volume, Arezzo - Karemaski Multi Art Lab Non Voglio Che Clara - Padova, Circolo Mame

Babyshambles al lavoro sul nuovo album

Album, Gruppi inglesi
Era da "Shotter's nation" del 2007 che non si sentiva parlare dei Babyshambles. Adesso la band capitanata da Pete Doherty, fra gli ultimi alfieri del rock made in britain, sarebbe pronta al rientro. Pete è già da tempo al lavoro. In realtà originariamente le prime registrazioni avrebbero dovuto riguardare il secondo album solista di Pete, ma in corso d'opera il progetto si è evoluto nel nuovo album dei Babyshambles. Al lavoro con Pete c'è il produttore Stephen Street, mentre per quando riguarda la line-up del gruppo l'unico cambio rispetto al 2007 è alla batteria, dove Jamie Morrison degli Stereophonics è stato chiamato a sostituire Adam Ficek, uscito dal gruppo nel 2010. Al basso ci sarà sempre Drew McConnell, che in un'intervista rilasciata di recente a NME ha confermato le indiscrezioni

Pete Doherty un concerto dopo la scarcerazione

Gruppi inglesi, Rock News
Appena tornato in libertà, è stato scarcerato lo scorso 5 Luglio, Pete Doherty ha deciso di riabbracciare i suoi fans dal vivo. Pete ha suonato alla Blues Kitchen nella zona londinese di Camden. La particolarità è che Pete Doherty è stato costretto ad esibirsi di pomeriggio per via delle norme sulla libertà vigiliata. Il magistrato che ha concesso la scarcerazione anticipata, ha infatti imposto che Doherty debba trovarsi in casa dalle 19 di sera fino alle 7 del mattino. L'ex leader dei Libertins si è esibito per circa un'ora suonando anche "Bound together" , "Can't stand me now". I guai però paiono non essere finiti per Doherty. Il musicista è infatti appena stato accusato di furto un Germania. Pare che Pete, mentre girava il film "Confessions of a young contemporary", abbia sottratto ad u

I Babyshambles al “Ferrara sotto le stelle”

Gruppi inglesi, Rock News
Sono passati quasi quindici anni da quando nel 1996 le note di Bob Dylan e dei Modena City Ramblers, attaccavano quella melodia che ancora oggi prende il nome di “Ferrara sotto le stelle”. La manifestazione è riuscita nel corso degli anni ad imporsi all’attenzione generale, diventando oggi una delle principali rassegne di musica a cielo aperto del nostro paese. Le ragioni alla base del successo della manifestazione, non sono riconducibili solo alla caratura degli artisti che negli anni si sono alternati sul palco, da Vinicio Caposella ai Radiohead. Parte del merito va riconosciuto anche alla suggestiva cornice di Piazza Castello, simbolo della città e situata in pieno centro cittadino. Elemento di non poco conto in una stagione, come quella estiva, in cui è più semplice sentire parlare di