Ligabue Campovolo 2.0: ultimi dettagli, anticipazioni, scaletta…

Mancano pochi giorni a Campovolo 2.0. L’unico concerto estivo di Luciano Ligabue, al termini di un anno di successi “su e giù dal palco”. Che si tratti di un evento non v’è dubbio alcuno, per farvi un idea della portata dell’appuntamento date un occhio a questa simulazione.

Cominciamo ad entrare nei dettagli. Sabato 165 Luglio il Liga salirà su di un palco di circa ottanta metri (per intenderci quasi un campo da calcio ndr) attorno alle 21.15, di fronte ad un pubblico stimato di circa 110.000 persone. Si mormora che lo spettacolo dovrebbe durare un pò di più rispetto ad un normale concerto. Difficile dirlo però, perchè la scaletta è ancora top secret. Non sappiamo quanti brani suonerà il Liga. Sicuramente eseguirà: “I duri hanno due cuori” canzone scelta direttamente dai fans. Certa sembra anche la presentazione di due brani indediti. Grande è la curiosità e la voglia di ascoltarli, perchè si tratta di due canzoni risalenti al primo Ligabue. Il primo brano è infatti stato scritto nel 1993, periodo di “Sopravvissuti e Sopravviventi” il secondo nel 1995 anno di “Buon compleanno Elvis”.
Accompagneranno Ligabue sul palco tutte e tre le band, che ne hanno segnato il cammino:

ClanDestino
Gigi Cavalli Cocchi batteria, Luciano Ghezzi basso, Max Cottafavi chitarra, Giovanni Marani tastiere, Gianfranco Fornaciari tastiere
La Banda
Roberto Pellati batteria, Antonio Rigo Righetti basso, Mel Previte chitarra, Federico Poggipollini chitarra
Il Gruppo
Michael Urbano batteria, Kaveh Rastegar basso, Federico Poggipollini chitarra, Niccolò Bossini chitarra, Luciano Luisi tastiere, Josè Fiorilli tastiere

La serata prevede anche due ospiti: il violinista Mauro Pagani e il chitarrista Corrado Rustici. Se non dovesse bastare, o fosse difficile tenere queste informazioni a mente non dimenticate di scaricare la guida completa a Campovolo 2.0, gentilmente offerta da Ligachannel. Per farlo cliccate qui.

Condividi
Tweet
+1
Condividi
Pin