Andrea Gioè: L’Ottimista! – la recensione

L’Ottimista! è il nuovo di Andrea Gioè, una raccolta che comprende le tappe più significative del percorso artistico del cantautore palermitano.

 

 

di Eleonora Montesanti

 

Ottimista: chi è portato a considerare, giudicare e prevedere gli avvenimenti nel modo più favorevole.
E’ interessante iniziare ad analizzare il nuovo disco di Andrea Gioè proprio dalla definizione della parola – una parola importante – che ha scelto come titolo.
Soprattutto perché le tredici tracce che compongono il disco sono state scritte tra il 2002 e oggi e rappresentano una vera e propria raccolta delle tappe più importanti del percorso artistico e personale del cantautore palermitano.

E’ molto bello, dunque, che Andrea Gioè abbia scelto proprio questo titolo per racchiudere il suo universo musicale.

Si ha la percezione che L’Ottimista! sia stato un disco davvero importante per l’artista, il quale è riuscito a tracciare un sentiero per collegare le esperienze e i sentimenti che lo hanno fatto diventare diventare adulto.

Entusiasmo, rinascita e consapevolezza sono il fil rouge che unisce tutte le canzoni, legate tra loro anche da arrangiamenti pop rock variegati e cuciti perfettamente ad ogni tematica affrontata nel disco.

 

TRACKLIST 

01. Nel bene e nel male
02. L’Ottimista!
03. Tu seras le Midi
04. Premura
05. Ti lascio andare (ma non scappare)
06. La coerenza
07. Andrea (…sto rinascendo)
08. Je suis une “Star”
09. Yara & Sara
10. Un regard, une image
11. Balla amore
12. XXL Man
12. E’ l’amore (ghost track)

Condividi28
Tweet
+1
Condividi
Pin100
128 Condivisioni