Todays Festival 2017: PJ Harvey a Torino per un’unica data italiana!

TODAYS FESTIVAL 2017 annuncia la prima ospite confermata per la sua terza edizione: la regina indiscussa del rock PJ HARVEY!

Todays Festival inizia quindi alla grande! Se pensiamo che nella scorsa edizione sono state oltre 30.000  le persone partecipanti, non possiamo che prevedere un successo ancora più grande per la prossima!

L’artista britannica Pj Harvey, arriverà a Torino per un’unica data italiana in cui porterà il suo acclamato album “THE HOPE SIX DEMOLITION PROJECT” che trae ispirazione dai numerosi viaggi intrapresi da Harvey, che, nel corso di un periodo di quattro anni, ha viaggiato tra il Kosovo, l’Afghanistan e gli Stati Uniti. E’ stato registrato alla Somerset House, il centro culturale più importante di Londra, dove Harvey, la sua band, gli ingegneri del suono e i produttori Flood e John Parish, hanno lavorato a tutte le fasi del disco in uno studio di registrazione appositamente costruito dietro ad un vetro per consentire al pubblico di osservare ciò che succedeva all’interno.

“Quando scrivo una canzone visualizzo l’intera scena – afferma PJ Harvey – Posso vedere i colori, dire l’ora del giorno, percepire lo stato d’animo, vedere il cambio di luce, le ombre in movimento, tutto è racchiuso in quella foto. Raccogliere informazioni da fonti secondarie era troppo lontano per comprendere appieno quello che stavo cercando di scrivere. Volevo annusare l’aria, sentire la terra e incontrare la gente dei paesi di cui ero affascinata”.

“THE HOPE SIX DEMOLITION PROJECT”, nono album della sua carriera che arriva dopo il successo di “Let England Shake” (disco vincitore del suo secondo Mercury Prize nel 2011), ha ricevuto nomination ai GRAMMY AWARDS e Q AWARDS, ed è stato eletto tra i migliori album 2016 da un’infinità di magazine mondiali come Mojo, Uncut, The Guardian, NME, Washington Post oltre ad aver raggiunto la vetta nelle classifiche inglesi.

Sarà un concerto costruito con una drammaturgia dove interiorità, storia, rock e ricerca trovano un equilibrio perfetto. Accompagnata da una “marching” band di 9 elementi, tra i quali il fedelissimo John Parish e Mick Harvey e i nostri Alessandro “Asso” Stefana e Enrico Gabrielli. E’ rock da “adulti del futuro”, che ha sostituito l’urgenza espressiva con l’attitudine senza rinunciare all’innovazione.

Segnatevi quindi tutte le informazioni:

VENERDI 25 AGOSTO 2017

INGRESSO: EURO 25 + d.p.



UNICA DATA ITALIANA

+ altri artisti da annunciare

Prevendite attive a partire dalle ore 12 di VENERDI 10 MARZO

www.vivaticket.it

biglietto singola giornata 25 agosto (con accesso a tutti i concerti): 25 eu + d.p.

abbonamento 2 giorni (con accesso a tutti i concerti dei 2 giorni scelti): 40 eu + d.p.

abbonamento 3 giorni (25, 26 e 27 agosto con accesso a tutti i concerti): 60 eu + d.p.